home12.jpg

MESSICO

Racconti di viaggio

"VADO AL MASSIMO, VADO IN MESSICO" (dicembre 2014 - gennaio 2015)

Da Città del Messico al Chiapas passando per Oaxaca e Puebla. Due settimane in solitaria alle prese con l'escursione termica tipica del clima invernale. Un itinerario in alta quota denso di mercati colorati e trecce nere, cattedrali, piramidi e piastrelle, agavi e acacie, canyon e cascate. Un viaggio nell'affascinante incrocio delle “civiltà d’America e di Spagna”. (Leggi tutto(Scarica pdf)

"COCKTAIL DI BENVENUTO" (Yucatán, aprile 2001)

Prima d'ora non avevo mai preso un volo intercontinentale, ma avevo fatto solo viaggi straccioni in Europa, caratterizzati da puzza di treno, pranzi luridi al supermercato e budget ridotti all'osso. Grazie ad un potentissimo sponsor (mio padre) questa primavera sono uscita per la prima volta dall'Europa e ho vissuto la mia prima (e probabilmente ultima) esperienza di vacanza in un villaggio all inclusive ubicato in una località da cartolina, nel quale una buona parte degli umani soggiorna solo a causa di un viaggio di nozze. (Leggi tutto)

Gallerie fotografiche

Città del Messico 

Oaxaca 

Chiapas 

Puebla 

Biblio/filmografia

Pino Cacucci, “¡Viva la vida!” (2010)

Marcela Serrano, “Quel che c'è nel mio cuore” (2001)

Ángeles Mastretta, "Male d'amore" (1996)

Pino Cacucci, “La polvere del Messico” (1992)

Italo Calvino, “Sotto il sole giaguaro” (1986)

Malcolm Lowry, “Sotto il vulcano” (1947)