home29.jpg

  • Categoria: Vietnam

The North Face (HANOI)

...posavano lo sguardo sull’isoletta che galleggiava sul lago. Era minuscola e ospitava un tempio di pietra bianca che si rifletteva nell’acqua e sembrava protendersi verso il cielo. Era la pagoda della Tartaruga, l’animale che aveva trasportato sul dorso la spada del lago, una spada d’oro e di ferro che era stato saggio restituire alle divinità dell’acqua. C’era poi una seconda isola sulla quale sorgeva la pagoda della Montagna di Giada; Mai e Yann imboccarono il ponte che portava al tempio e si fermarono per osservare il loro riflesso nell’acqua. Videro l’immagine che tremava quando un pesce venne a sfiorare la superficie, provocando una serie di onde circolari che si allargarono lentamente prima di scomparire. Proseguirono sino all’estremo opposto del ponte e oltrepassarono tre portici di pietra ornati di pitture e ideogrammi; ancora oltre, si trovarono nel tempio vermiglio, nel silenzio, nell’incenso, sotto le falde sottili del tetto, poi i loro passi li ricondussero a riva.
[ Hoai Huong Nguyen, "L'ombra dolce" ]

Galleria fotografica - Vietnam del Nord