home24.jpg

NELLA VALLE PUSTERIA-IA-IA-O (Alto Adige)

In nessun altro posto delle Alpi le cime di un certo gruppo sono tanto vicine e tanto compatte come nelle Dolomiti di Sesto, e disposte in modo così chiaro e ordinato che prima ancora di scalarle veramente, già le si può percorrere tutte con gli occhi.
[ Karl Springenschmid ]

La VAL DI SESTO collega la val Pusteria al Cadore e separa le Dolomiti dalle Alpi Carniche. La Meridiana di Sesto è l'insieme delle cime delle omonime Dolomiti (Cima Nove, Cima Dieci o Croda Rossa di Sesto, Cima Undici, Cima Dodici o Croda dei Toni e Cima Una) e rappresenta un enorme orologio naturale, infatti seguendo la posizione del sole sulle vette è possibile sapere l'ora esatta. 

VAL PUSTERIA: verde elettrico dei prati, rosso acceso dei campanili appuntiti. DOBBIACO: monumento ai caduti, crocevia di strade. LAGO DI BRAIES: riflessi azzurri, sceneggiati. PLAN DE CORONES: parapendii, museo della montagna. BRUNICO: pioggia e speck. 

ITINERARI IN VALLE DI SESTO:
Passo Monte Croce di Comelico - Malga Klammbach - Hornisch Eck o Monte Arnese (2552 m s.l.m.) - Monte Elmo (2.434 m s.l.m.) - Sesto

Il Monte Elmo è la prima cima delle Alpi Carniche ed è un ottimo punto panoramico in quanto si trova esattamente tra la Valle di Sesto e la Val Pusteria e dunque la vista spazia dalle Dolomiti di Auronzo-Sesto-Comelico alle montagne della Pusteria, ai Villgratner Berge, alle cime della Valle Aurina. Proprio sulla vetta si trova una costruzione abbandonata che risale alla fine dell'Ottocento, l'Helmhaus, prima rifugio, quindi passato nel 1920 al Demanio italiano e infine utilizzato come caserma confinaria fino agli anni ´70. Nel 1958 in vetta è stata posta una bella croce con il Cristo Vivo (Lebender Christus), opera di Josef Tschurtschentaler di Sesto. Esistono diversi sentieri a cavallo del confine tra Austria e Italia, un tempo frequentati da contrabbandieri o da chi voleva evitare controlli alla frontiera. 

Moso - Piani di Croda Rossa (1.921 m)

Da Moso si può salire in cabinovia fino ai Prati di Croda Rossa. Da qui si può raggiungere la Cima Croda Rossa in via ferrata oppure si può scendere comodamente al passo Monte Croce di Comelico.

Galleria fotografica 2016

Galleria fotografica Prati di Croda Rossa - 2017