home26.jpg

La fortezza di Terezin

Terezin si trova a circa 60 km a nord di Praga ed è nota per la "grande fortezza" che durante la seconda guerra mondiale fu trasformata dai nazisti nel campo di concentramento di Theresienstadt, noto per la rilevante presenza di bambini e per i tanti musicisti e compositori che vi transitarono. La propaganda nazista lo pubblicizzava come un insediamento ebraico esemplare, nel quale tutti erano invitati a trasferirsi, ma in realtà non era altro che un ennesimo luogo di raccolta e smistamento di prigionieri da inviare ai campi di sterminio. La recita ebbe inizio nel momento in cui il governo danese insistette affinché la Croce Rossa visitasse alcune centinaia di prigionieri ebrei danesi trasferiti nel campo; poi, soddisfatti del risultato, i tedeschi girarono un vero e proprio film di propaganda, interpretato dagli stessi prigionieri. Ciò non impedì comunque che la maggior parte del cast, compreso il regista, venissero deportati ad Auschwitz. Alcuni frammenti del film si possono vedere nel museo.